I fogli allegati ai modelli

Le locomotive, ma anche alcune carrozze o accessori, erano fornite di un foglio contenente dati tecnici della macchina reale e le istruzioni per la manutenzione del modello.

Indispensabili per la manutenzione: soprattutto lo smontaggio non è sempre così immediato da capire.

Sono generalmente multilingue, a parte quelle per l’importantissimo mercato americano che erano esclusivamente in inglese e con anche il logo della AHM il potente partner-importatore statunitense. Su queste ultime c’era anche uno “spazio pubblicitario” per gli altri modelli Rivarossi.

 

Questi allegati portano sempre stampato l'anno di emissione, perché a volte il modello veniva lievemente modificato senza che cambiasse il numero di codice dell'articolo.

Quindi per lo stesso modello esistono più allegati e a volte un allegato interessa più di un modello (esempio le American 4-4-0 o le articolate E636-646).

 

Questa sezione del Sito vuole raccoglierli e offrire a tutti la possibilità di stamparli.

 

Al momento sono pubblicati in ordine "alfabetico": per rodiggio quelle americane e per Gruppo (Gr-740) o sigla (E-444) quelle italiane ed europee. Il nome del file comprende anche l'anno di emissione dell'allegato

 

Le immagini arrivano da vari appassionati che hanno deciso di condividerle, per questo la qualità dell'immagine è molto variabile.

 

Se volete condividere quelle che avete voi, fate una scansione a 200-300 dpi in formato jpg e fatecela avere rivarossi_memory@libero.it

 

Linee guida su come scansionare i foglietti

1) Risoluzione 200 o 300 dpi

2) Livello di compressione JPEG o PDF bassa compressione oppure alta qualità.

3) Mettere un foglio nero uniforme sul dietro dei foglietti quando si scannerizzano, per evitare di vedere le scritte in trasparenza della facciata posteriore. Mettendo un foglio nero o blu scuro uniforme (cartoncino ritagliato da una coperina di cartellina documenti o simile), le scritte e gran parte dei disegni scompare, magari il background si scurisce leggermente, ma meglio grigio uniforme che con le scritte. Stampando poi si può correggere il background agendo sul contrasto dei comandi di stampa.

4) Fare attenzione che non risultino mancanti i bordi, meglio lasciare un millimetro tra carta e bordo dello scanner di vetro scoperto.

 

 

Loco Italiane

Loco americane

Loco europee

Altro