Il materiale francese distribuito da Rivarossi

(di Paolo Giacobbo)

 

Tra il 1949 ed il 1952 Rivarossi ottenne la distribuzione esclusiva in Italia del materiale ANTAL, VB e SMCF.

Il bollettino del Dicembre 1951, recentemente pubblicato da Massimo Ciarapica ed indirizzato al negozio Angelo Borella, cita :

 

 

 

Il materiale illustrato qui di seguito è stato acquistato in quegli anni proprio da Borella .

Non porta sulle confezioni etichette o timbri Rivarossi, ma, più o meno leggibile, il timbro del noto negozio milanese

 

 

 

Questa confezione ANTAL in legno , detta “Orient-Express” in cui, in origine, locomotiva e vagoni erano alloggiati nella paglia, è del 1950.

 

 

Questo marchio, depositato nel 1945 da A.Alaverdhi, produsse la splendida Pacific 231 H contenuta in questa scatola, mentre le vetture metalliche sono di altri fabbricanti.

Negli appositi alloggiamenti i binari originali furono sostituiti con quelli a tre rotaie della casa comasca.

La locomotiva, che, tramite un commutatore, può funzionare sia in CC che in CA esiste sia in livrea verde che in livrea nera

 

 

 

 

 

 

Mentre non ho trovato traccia del materiale SMCF distribuito in Italia, il materiale VB è rappresentato da questa confezione con la locomotiva BB-9001 con treno merci.

 

 

 

VB ( Vollon e Brun 1946 ) produsse successivamente, oltre alla BB-9001

 

 

 

anche la BB-9211.

 

 

 

Entrambe le locomotive sono interamente metalliche, dotate di due motori e di una potenza di traino eccezionale.

Sono pesantissime ed il loro assorbimento di corrente è incompatibile con i trasformatori Rivarossi dell’epoca. Per questo la confezione contiene un trasformatore VB. Anche i binari sono quelli originali.

 

 

Collaborazioni

Le altre marche