PerchŔ Lima Tribute 2.0

 

Dopo oltre dieci anni dalla nascita di Rivarossi-Memory abbiamo pensato di tentare questa nuova sfida.

 

Lima Tribute era un sito amatoriale che trattava della Lima di Vicenza, che per˛ da alcuni anni non Ŕ pi¨ online. Nell'impossibiltÓ di "riavviarlo" tale e quale (i gestori non eravamo noi) abbiamo pensato di farlo rinascere ex-novo.

 

Alcuni dei collaboratori di RRM hanno anche collaborato con la precedente versione di Lima Tribute, per cui partiamo con collaboratori ferrati ed esperti.

Martin Kohler del sito Lima-Classic ci ha immediatamente contattato per fornirci il materiale a sua disposizione, come Tommaso Potenza che segue un gruppo Facebook su Lima, o Thomas Williams (Kokomo) con un bel Lima-blog che assieme a Fernando ci ha fornito tutti i cataloghi scansionati.

E fin dal primo appello in tanti altri hanno risposto alla chiamata!

 

Lima Ŕ stata la pi¨ grande industria italiana nel settore del fermodellismo, negli anni d'oro esportava letteralmente in tutto il mondo con numeri e fatturati molto maggiori di Rivarossi.

E' quindi doveroso ricordarla e omaggiarla. E dare ai numerosi appassionati la possibilitÓ di avere un "super-catalogo" disponibile online.

 

Personalmente, a differenza di Rivarossi, non ho una grande conoscenza del materiale e della produzione Lima, per quanto da bambino il mio trenino fosse Lima. Per cui sarÓ indispensabile la collaborazione di tutti coloro che hanno qualcosa da dire o da dare sulla grande ditta vicentina per rendere questo novello sito degno della Ditta di cui vuole parlare.

 

Quindi armati di buona volontÓ andiamo a cimentarci in questa nuova impresa!!

 

Gennaio 2017

Giorgio Giuliani

 

 

Why Lima Tribute 2.0

(translation by Omar Caldara)
 

 After more than ten years from the birth of Rivarossi-Memory, we have thought of trying this new challenge.
 

  Lima Tribute has been an amateur site that dealt with the Lima of Vicenza, but which is no longer on line for a few years. In the impossibily of "rebooting it" there and then (we weren't the managers) we have thought of giving it new birth from scratch.

 

 Some of the RRM collaborators have also collaborated with the previous version of Lima Tribute, so therefore we are restarting with experienced and expert collaborators.
 Martin Kohler of the Lima-Classic site immediately contacted us to supply us the data at his disposal, like Tommaso Potenza who follows a Facebbok group on Lima, or Thomas Williams (Kokomo) with a nice Lima-blog who together with Fernando ha supplied us all the scanned catalogues.

  And since the first appeal many others have replied to our call!


 Lima has been the largest Italian company in the field of railway modelling, in the golden years it literally exported in all the world with numbers and turnover far larger than Rivarossi's.

  It is therefore dutyful to remember and pay homage to it. And to give the numerous enthusiasts the possibility to have a "super-catalogue" available online.

 

  Personally, unlike about Rivarossi, I don't have a great knowledge of Lima's range and production, even though as a child my little train was Lima. Hence the collaboration of all those who have something to say or to give on this great Vicentine firm will be indispensable in order to make this novel site worthy of the Firm about which it wants to speak.


So armed with goodwill lets go to try ourselves at this new endevour!!
 

January 2017
 

Giorgio Giuliani