LE CARROZZE PASSEGGERI SVIZZERE

(di Gianluca Balboni)

Le carrozze per il paese alpino vennero messe in cantiere probabilmente per le richieste del grande appassionato di modellismo e importatore di Pocher per quel paese: Antonio Giansanti Coluzzi

 

 

Art. 207

 

 

 

Carrozza di 1a classe ristorante n7

Modello in plastica, respingenti in plastica. Fregio riportato in metallo. Prodotto per l'importatore elvetico Conte Giansanti Coluzzi. Alcune versioni con arredo interno.

A catalogo dal 1957 al 1957

107

 

 

Art. 208

 

 

Carrozza di 1a classe tipo A n1251

Modello in plastica, respingenti in ferro. Scudetto rosso-crociato in rilievo

A catalogo dal 1957 al 1958

108/109

 

.

Art. 208/SM        

       

Carrozza di 1a classe tipo A n1251

Come il modello precedente, scudetto stampato, telaio ridisegnato e con arredo interno, respingenti in plastica.

A catalogo dal 1963 al 1963

110

 

 

Art. 209      

 

 

Carrozza di 2a classe tipo B n4565

Modello in plastica, respingenti in ferro.  Scudetto rosso-crociato in rilievo.

A catalogo dal 1957 al 1958

111/112   

 

Art. 209/SM     

             

Carrozza di 2 classe tipo B n4565

Come il modello precedente, scudetti stampato, telaio ridisegnato e con arredo interno respingenti in plastica.

A catalogo dal 1963

113

 

Art. 212              

 

 

Bagagliaio serie Fz 4u n19155

Modello in plastica, respingenti in ferro.  Scudetto rosso-crociato in rilievo.

A catalogo dal 1958 al 1960

119/120

 

Art. 213  

 

 

Bagagliaio serie Fz 4u con lanterna

Come il modello precedente ma con lanterna di fine convoglio rossa.

A catalogo dal 1958 al 1960

121/122  

 

Pocher - Rotabili Pocher - Carrozze