Il Mitico Museo Rivarossi

Il testo e le immagini sono tratte dal catalogo 1992.

 

Il Museo, da "Loco Revue" del Giugno 1989.

 

Un servizio di TVS TELEVALLASSINA del 13/11/1997 sul Museo Rivarossi

Grazie a Daniele di TVS

 

Nel 2001, con la chiusura dello stabilimento Rivarossi di Como, che ospitava il museo da sempre, i pezzi sono stati portati a Isola Vicentina presso la Lima, catalogati (circa 9.000 articoli) per essere esposti a Brescia presso la sede sociale della nuova Lima SpA. Non so se sono mai stati esposti.

Dicembre 2004 il gruppo Lima SpA coi marchi Rivarossi, Lima, Pocher, Arnold e Jouef stato acquisito dall'inglese Hornby, e anche i pezzi del museo, ma mancano notizie ufficiali.

Notizia del febbraio 2008: i pezzi del museo Rivarossi, assieme alla collezione della Lima e probabilmente quella Arnold, sono in Inghilterra presso la Hornby. Sono in catalogazione e comunque non sono dispersi.

Marzo 2010, su interessamento dell'amico Howard Rae, Mr. Simon Kohler della Hornby ci ha fatto sapere dell'apertura del Visitor Center Hornby a Margate (UK), in cui presente una sezione museale con la produzione storica Hornby e dove hanno trovato posto anche pezzi del museo Rivarossi.

 

Stabilimento e Museo