1950: lettera di Alessandro Rossi per il mercato USA

 

(di Gianni Carrara - grazie a Giuseppe Zito)

 

 

Questa lettera a firma di Alessandro Rossi, stata trovata in un catalogo del 1950 dall'amico Giuseppe Zito ed un documento emblematico dell'entusiasmo con cui Rossi proponeva al mercato americano i suoi prodotti, magnificando i pregi delle tre linee di modelli ferroviari ed il Minobus. Si arriva a dire che i prodotti Rivarossi, siamo nel 1950, erano gi venduti in America, Europa, Africa, Australia e persino Malesia!

 

Come si legge nell'oggetto della lettera, essa diretta al mercato USA ma non reca un indirizzo di destinazione preciso; unitamente al fatto che la lettera era allegata ad un catalogo in inglese ed a un listino prezzi in dollari viene da pensare che si sia trattato di un mailing diretto a vari potenziali rivenditori americani.

In effetti lo scritto forse un po' equivoco in quanto da un lato sembra diretto  a distributori o grossisti mentre dall'altro invita i destinatari a rivolgersi ai distributori di Rivarossi. Date le dimensioni del mercato USA difficile pensare che la lettera, con l'annesso catalogo, potesse essere destinata a singoli negozi.

L'inglese ottimo e con un vocabolario ricco ed appropriato per il mercato americano, lo spirito di proporre un prodotto che farebbe la felicit dei modellisti garantendo al contempo ottimi affari per i negozianti. A conferma del fatto che in una piccola azienda, il proprietario sempre il primo venditore!

Sarebbe interessante recuperare una copia del catalogo a cui la lettera era allegata.

Bellissimo lo slogan che chiude la lettera: "Gli appassionati di modellismo ferroviario necessitano di una nuova vitamina: questa vitamina la produzione Rivarossi".

Grazie a Giuseppe Zito

Testimonianze